Amiche Scrappers

venerdì 17 novembre 2017

Guest Designer : Chiara Falsitta!


Ciao a tutti,
mi presento brevemente, mi chiamo Chiara e ho 28 anni. Sono mamma di un bimbo di 4 anni, moglie e lavoro in una struttura per persone con handicap fisico e psichico! Lo scrap è entrato nella mia vita 3 anni fa, quando sono approdata in questo fantastico gruppo, ma in realtà ha sempre fatto parte della mia vita ma inconsciamente. Lo scrap è la mia valvola di sfogo, dove posso esprimermi liberamente e appena ho qualche minuto libero lo dedico a questa passione. Il mio motto è: “trova sempre una soluzione”, cerco sempre di sfruttare tutti i materiali che ho a disposizione e trovare delle strategie per sopperire alla mancanza di elementi e/o materiali, cosa che capita molto spesso, soprattutto per chi è alle prime armi.  Mi piace sperimentare sempre cose nuove e questo progetto ne è la dimostrazione.
Il lavoro che ho pensato di realizzare per voi è pensato per tutti ed è una Shadow box d’avvento!
Vi darò alcune semplici indicazioni per realizzare la shadow box e i 24 pacchettini regalo che potranno contenere delle caramelle, lasciando libero sfogo alla fantasia per la decorazione interna!
Occorrente:
- 1cartoncino 24h X 31l (minimo 135g/m2) per la shadow box
- 24 cartoncini decorata a piacere 7h X  12l (100g/m2) per i pacchettini
Per la SHADOW BOX:
ritagliare un rettangolo che misuri 24cm di altezza per 31 cm di lunghezza per ottenere cosi una cornice interna che misura 14cm di altezza per 21cm di lunghezza.
Effettuare la cordonatura a 1-2-3-4 cm sulle altezze e a 1-2-3-4-5 sulle lunghezze.



Ritagliare il cubo (4x4) che si è venuto a formare


Nella parte corta tagliare i quadrati rimasti come da foto




Piegare verso l interno le cordonature effettuate, creando cosi i bordi della nostra shadow. Iniziare ad incollare i lati corti, mettendo la colla sul primo cm cordonato più  esterno che andrà a poggiare a filo dell’ultima cordonatura e ripetiamo l’operazione per l’altro lato corto. 



Una volta asciutto proseguire in egual modo per il lato lungo, la quale estremità andrà ad inserirsi nell’estremità del lato corto  mentre effettuerete la rotazione per incollare il bordo alla struttura.




Ecco la struttura della shadow box è terminata, io ho preferito fissare la shadow terminata la decorazione interna, se invece volete eseguirla successivamente, basta calcolare lo spazio interno.
Per i PACCHETTINI REGALO:
Ho ritagliato 24 rettangoli di misura 7cm di altezza per 12cm di lunghezza per ottenere una scatolina 3x3. Consiglio di utilizzare del cartoncino un po’ spesso in modo che poi dia più solidità alla struttura, visto che sarà un elemento che ne farà parte!Cordonate a 2 cm tutte le estremità in altezza e in lunghezza.Tenendo in nostro rettangolo in posizione orizzontale cordonare verticalmente a 5cm e 7cm. Ottenendo così questo risultato!


Fare dei tagli verticali di 2cm nel lato lungo seguendo la cordonatura, otterremmo così dei quadrati, che saranno poi gli elementi che andremmo ad incollare.

Tagliare i quadrati diagonalmente in modo da creare un triangolo

Procedere cosi per tutti i 24 rettangoli, sul rettangolo esterno di uno dei due lati effettuare apertura circolare in modo da facilitare poi l’apertura della nostra scatolina. Non avendo un punch a cerchio ho utilizzato questo perforatore smile e andando ad eliminare l’attaccatura del disegno ho ottenuto lo stesso effetto!



Segniamo le cordonature, e applichiamo la colla sui triangoli della base della scatola.

Attacchiamo quindi i triangoli alla struttura rettangolare laterale e così abbiamo creato la base della scatolina



A questo punto in egual modo procediamo a creare il coperchio, incollando i triangoli al rettangolo laterale. A questo punto il nostro pacchettino è pronto. Ho creato poi 24 cerchi ondulati (2,5cm), 24 cerchi più piccoli rossi (1,5cm) e i numeri utilizzando un foglio adesivo di foil oro.


Ho attaccato prima i cerchi ondulati ai pacchettini e ai cerchi rossi ho applicato i numeri, ma senza applicarli alle scatoline perché non essendo una struttura lineare i numeri altrimenti sarebbero risultati storti. E quindi li ho applicati alle scatoline solo quando ho deciso come posizionarli nella struttura.


Per la parte interna ho preso un foglio della misura 20cm di altezza per 14cm di lunghezza, ho ricavato un apertura e creato lo sfondo che più mi piaceva, giocando con gli acquarelli. Ho aggiunto gli elementi che più mi piacevano e una volta creata la finestra (aggiungendo dell ‘acetato per renderla più realistica) ho cercato di aggiungere alcuni elementi , come le tende(che ho semplicemente ritagliato una sagoma a specchio e piegate su se stesse per creare più movimento),i vestiti di babbo natale stesi, fiocchetti e foglie di agrifoglio.






Poi una volta soddisfatta della base, l’ho fissata alla struttura e chiuso i bordi della mia shadow box.


Per il CAMINO:
Da un rettangolo che misura 12,5cm di lunghezza per 5 cm di altezza, cordonare a 5 – 6 – 11 – 12 cm il lato lungo e a 0,5 le estremità del lato corto. Tagliare un rettangolo di 3x2 cm centralmente in una delle due facciate ed eseguire i vari tagli come da immagine.



Ho completato poi il camino creando uno sfondo interno e arricchendolo con tronchi e fuoco fatti con pezzettini di carta. Ho inserito un rettangolo di acetato (per simulare la finestra del camino),ho applicato la colla come da foto e chiuso facendo aderire bene ogni segmento creando cosi il mio caminetto.



Ho aggiunto altri elementi al mio sfondo e poi ho applicato del nastro biadesivo lungo il bordo inferiore a cui ho fissato il dorso di 5 pacchetti, che ho ulteriormente fissato con una striscia di carta nella parte inferiore. Allo stesso modo ho attaccato 5 pacchettini nella parte superiore e 7 per i lati lunghi, attaccandoli in maniera alternata (sopra il bordo e al lato) per dargli movimento! Una volta attaccate tutte le scatoline ho applicato i tondini rossi con i numeri e le caramelle.





1 commento:

  1. Bellissimo tutorial Chiara, grazieeeeee!!!! E mi piace un sacco la tua idea. Brava!

    RispondiElimina