Dicembre 2022 - premiazione e ......

 

AHHHHHHHHH.... ma come è possibile.... ieri ci lamentavamo del caldo terribile e oggi fa frescolino ed è quasi Natale... insomma dire che il tempo passa velocemente e come dire che non ci sono più le mezze stagioni!!! 

Comunque siamo in super fermento con tutte le cose che dicembre si porta dietro e quindi per questo mese, non ci sarà nessuna ispirazione per voi... certo per le persone che ci hannos eguito fino ad ora con qeusto nostro viaggio nel journaling magari piacerà fare l'utlima paginetta per il mese di dicembre... ma questo sarete solo voi a deciderlo!!!

Scrap Amica - Daniela Pessina

Scrappine belle buongiorno!
eccoci arrivati, di già, all'ultimo appuntamento della nostra rubrica scrap amiche.
Ultimo appuntamento per il 2022, perchè per il 2023 ci aspetta un anno davvero scoppiettante.
Obbiettivo di questa rubrica è conoscere meglio la persona che si cela dietro alle creazioni e la nostra Daniela Pessina ha accettato di mettersi in gioco senza esitazioni.
Lei è una meravigliosa scrapper molto attiva nel nostro gruppo: non si tira indietro davanti alle nuove sfide e si butta a capofitto nei progetti con tutta la passione e solarità che la rendono davvero speciale.
Pronte per conoscerla? 😊



"MEMORIE DI UNA SCRAPPER O DI UNA SCARPER?

Ciao,
sono Daniela e, più che “scrappinamica”, mi posso definire una “scarpamica”, perché a confronto
con moltissime di voi mi sa proprio di essere una scarpa nel fare i progetti. Ma prima ero anche
peggio!!!

Quando Roberta mi ha contattata mi sono subito detta “Uh, mamma!!”, e ho pensato… “ho
combinato qualche pasticcio nel gruppo!”. Invece, nessun pasticcio per fortuna. In realtà, visto che
nel gruppo sono molto partecipe, al DT faceva piacere conoscermi, ha pensato di offrirmi
l’occasione per farmi conoscere un po’ anche da tutte voi!


“Ok, nessun pasticcio… ma ora che cosa scrivo?”; davvero un bel dilemma!
Sono subito andata a leggermi le presentazioni delle altre scrappamiche e ho pensato che tutte
fossero una bomba, e io?
E finalmente dopo mille idee e ancor più ripensamenti, eccomi qui a raccontarvi la mia vita
specialissimamente normale!


Da dove cominciare? Sicuramente dalla mia famiglia!
Mio marito, Eugenio, insegnante di Lettere in un liceo scientifico e mio compagno di una vita, perché è proprio una vita che ci conosciamo! 
Alle scuole Medie, lui, che ha due anni più di me, era in una classe di emeriti rompiscatole; poi ci siamo conosciuti in parrocchia, abbiamo iniziato a fare gli educatori insieme, siamo diventati amici, ed un bel giorno… insomma, tra una cosa e l’altra, tra10 anni di fidanzamento e 29 di matrimonio, posso proprio dire che siamo compagni di vita e da una vita! 
Lui non scrappa, anzi “scappa” e mi prende in giro ogni volta che mi metto a fare qualcosa in ogni minimo ritaglio di tempo: la mattina quando mi alzo, prima di mangiare, dopo mangiato… manca solo il bagno!!!!

Ma lo scorso anno, come regalo di Natale, mi ha iscritta al Nazionale di Vicenza anzi, mi ci ha proprio accompagnata ( ma shhhhh …non saprà mai quanto ho speso)!


Dal nostro matrimonio sono nati due figli, Gabriele e Valentina. 
Gabriele sta seguendo le orme paterne, per ora come supplente, e come lui appena può mi prende in giro per le mie creazioni. 
Valentina invece fa la pasticcera e lei ha un po’ la mia manualità e un pochino di passione per lo
scrap che le ho trasmesso, ma provate a cercare i timbri in casa dopo che lei ci ha messo le
mani: un vero delirio!!!


A completare la nostra famiglia ci sono i gatti! Uso il plurale perché al momento sono in 4: Sky,
Tigrotto, Poppy e Doc. Lo scorso gennaio, purtroppo, è volata sul ponte Matilde, la prima arrivata
in casa ben dieci anni fa, ma presto arriverà Diana, perché una femmina ci vuole! Sono davvero una
delle mie grandi passioni, ed anche del resto della famiglia; davvero sono felice di averli accolti in
casa, perché riempiono le giornate, ma soprattutto scaldano la vita e cosa importantissima,
scrappano con me rubandomi tutto!


Da buona stordita, mi sono dimenticata di dirvi che vivo a Genova, bellissima e caotica città, e
grazie al mare, credo di aver acquisito un carattere solare, anche se non so nuotare! E non vi dico le
prese in giro di parenti e amici!

Lavoro? Beh, sì, come tutti. Il mio sogno, da ragazza, sarebbe stato quello di lavorare nel mondo del
turismo, ed infatti ho frequantato l’Istituto Tecnico per il Turismo…ma diciamo che le cose non
sono proprio andate come sognavo, anche se sicuramente la passione per il viaggio l’ho sempre
mantenuta!


In realtà lavoro in uno studio di commercialisti, come impiegata contabile. Lo studio dove sono ora
è il terzo della mia carriera ed è famiglia! I capi sono davvero delle brave persone, ed ho tre
colleghe meravigliose! riusciamo sempre a trovare occasione per ridere un po’ durante le lunghe ore
di lavoro e, credetemi, riuscire a ridere sul posto di lavoro è davvero qualcosa di speciale! Chiara e
Maura sono state contagiate, ma non come la sottoscritta per lo scrap, mentre Anita ne trae solo i
benefici, con i regali di Natale, Pasqua o compleanno!


Credo che da quanto finora vi ho raccontato abbiate cominciato a farvi un’idea del mio carattere.
Sicuramente solare, sicuramente determinato, talvolta un po’ “tedesca”, come mi definisce mio
marito, perché ordine e organizzazione sono alla base del mio essere; lui invece è un po’
confusionario, poco ordinato e molto “sciallo” nel prendere le cose, ma direi che questo faccia si
all’essere complementari!


Ah dimenticavo….nonostante i miei 56 anni suonatissimi, sono una super appassionata di step
coreografico…quando salgo e scendo da quel “gradino” mi sembra di volare, una sensazione
stupenda che posso equiparare allo scrap!!

Mi sono avvicinata al mondo scrap per puro caso! 
Il mio primo hobby da donna matura, perché da giovane suonavo la chitarra, è stato creare bijoux, creare decorazioni in feltro: amavo creare collane, oggettini vari, ed ero arrivata a riempire gli armadi di materiali che si sono uniti, per la somma gioia di mio marito, a quelli scrap!


Poi, un bel giorno, ho scoperto che a Genova c’era un negozio, Impronte d’Autore, dove era anche
possibile partecipare a dei corsi e proprio lì tutto è iniziato! Qualche card e poi progetti sempre un
poco più complessi…

Ed eccoci al 2020, il tanto famigerato 2020 ed il suo Covid che assieme al Team Game, sono stati
per me davvero il “colpo di fulmine” con il nostro amato hobby!


Il Team Game perché mi ha dato quella spinta a fare i progetti, anche con i salti mortali, ma senza
vincoli particolari, perché il nostro gruppo era ed è un gruppo molto unito, ma nello stesso tempo
senza molte pretese di essere prime! 
Si faceva quel che si poteva, e personalmente, mi ha offerto la possibilità di mettermi in gioco e di cimentarmi, sempre con l’aiuto delle mie compagne, in progetti che prima di allora, non avrei mai creduto fosse possibile per me realizzare! 
E poi il Covid che nonostante sia stato veramente un brutto periodo, mi ha offerto tanto tempo libero nel quale ho sperimentato, sperimentato, e ancora sperimentato!


Cosa mi piace di più nello scrap?
Direi proprio TUTTO! 
Album, anche se ho sempre penuria di foto da utilizzare perché nessuno in
casa mia ama le foto o meglio farsi fotografare, Card, home decor…insomma, mi affascina tutto e
soprattutto se colorato…colori sparati… adoro i lavori con molti colori, ve l’ho detto che ho un
carattere solare, e mi trovo molto a mio agio con le matite, mentre coi pennarelli…devo ancora
lavorarci su moltissimo, come devo lavorare ancora molto sull’essere fantasiosa e creare un mio
stile!!
Ultimamente ho anche provato a fare mixed media, cosa che devo ammettere non mi dispiace, e i LO,
che ancora non capisco bene, ma in fondo in fondo credo abbiano un loro perché!


Ancora tre cose, molto importanti!

La prima è che lo scrap per me significa innanzitutto amicizia! 
È quello che ho trovato da subito nei gruppi, è quello che ho ritrovato a Vicenza al Nazionale, e che sicuramente ritroverò tra pochi giorni a Firenze! 
Non è solo condividere un hobby, ma uno scambiarsi idee, un condividere anche momenti della propria vita e a tal proposito credo sia stata azzeccatissima l’attività degli swap, perché ho potuto conoscere persone davvero speciali!

La seconda cosa, decisamente più “leggera”, riguarda le cartolerie. Non so se capiti anche a voi, ma
se passo davanti ad una cartoleria non riesco a non entrare e rimango affascinata dalle carte e dai
materiali per colorare, starei ore ed ore lì dentro a perdermi nei colori e nei profumi della carta!


La terza cosa, non buttate via mai niente dei vostri lavori anche se sembrano venuti malissimo…a
tutto c’è rimedio! E soprattutto non buttate nulla di quello che vedete per casa…scatole di biscotti,
rotoli di carta igienica, nastrini, cordini….voi sarete felicissime di avere tutto…( un po' meno i
vostri familiari!!!)

Beh mi sembra di aver detto tutto!!!!
Buono scarp o scrap che sia e soprattutto ricordatevi che lo scrap è famiglia, condivisione, gioia!!!!"

La nostra Daniela ha davvero energie da vendere!😍
Grazie di cuore per aver condiviso un pezzetto della tua vita con noi e di averci fatto conoscere la Daniela che bazzica per Scrappiamo Insieme con tanto entusiasmo!

Non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento a Gennaio e poi...chissà cosa ci aspetterà nel 2023😏

Un abbraccio, un bacione con lo schiocco e buono scrap a tutti!
Roberta

Ispirazione mese di novembre 22 - Siamo grati per...

Novembre... è sempre stato per me (Elena C.) un mese di mezzo...un mese di passaggio... carico di momenti particolari. Ma per questo nostro progetto, in questo mese vogliamo parlare di gratitudine. 

Dal nostro favoloso vocabolario di italiano noi capiamo che 

gratitùdine
 s. f. [dal lat. tardo gratitudo -dĭnis, der. di gratus «grato, riconoscente»]. – Sentimento e disposizione d’animo che comporta affetto verso chi ci ha fatto del bene, ricordo del beneficio ricevuto e desiderio di poterlo ricambiare (è sinon. di riconoscenza, ma può indicare un sentimento più intimo e cordiale): averesentirenutrire gper (o versoqualcunoserbaremostrare ga qualcunogsinceraprofondaattomanifestazionesegno di gratitudine.

Ecco, di questo parlerà la nostra pagina di novembre.

Il vincolo per questa nuova pagina è IL SEGRETO. La nostra pagina dovrà contenere un testo nascosto che ci dovrete semplicemente dire dove lo avete nascosto. Questo testo segreto racconterà il vostro particolare ringraziamento. Ci state a giocare?