SCRAPZIONARIO : C come Chipboard

Ciao Scrappine....
Oggi vi parlo di Chipboard...


La parola “Chipboard” significa letteralmente “truciolato”.


Ma cosa è?


In sostanza, il Chipboard è una carta in fibra spessa che viene generalmente prodotta con carta riciclata.

È simile al cartone (non ondulato, quindi non è cavo). Nello scrapbooking viene utilizzato per abbellire i progetti, siano essi Layout o Minialbum. Dal momento che risultano “rialzati” rispetto alla pagina (perché più spessi), i chipboard servono ad attirare più attenzione rispetto ad altri abbellimenti piatti.



Può essere utilizzato anche per creare spessore o livelli diversi negli abbellimenti (Layering). 



Il Chipboard è anche versatile: può essere dipinto, carteggiato, ricorperto con carte patterned .

Molti Brand hanno iniziato a creare Chipboard abbinate alle carte prodotte in modo da fornire un set completo per la creazione dei propri progetti. 





Alcuni Chipboard hanno già una parte di adesivo in modo che possano attaccarsi facilmente alle superfici.

Nato del materiale descritto ora molti brand hanno iniziato a produrre abbellimenti anche di carta o di altri materiali (legno, resina, palstica) 




Nessun commento:

Posta un commento