IMAGINE - un mini album anche un po' journal

Buongiorno!!
oggi vi racconto la storia di questo regalo.

E' un mini (che poi è anche un po' journal) che ho oluto realizzare con lo scopo di regalare colore e senso di libertà.

Intanto per chi avrà voglia di guardare vi ho preparato il tutorial di questo album con un video. Quindi se vi va potrete vedere il passo passo (accellerato ovviamente dei vari passaggi).

Qui invece di parlerò del perchè e delle tecniche.

Intanto vi dico che non ho usato nessuna collezione di carte se non un unico foglio di AB Studio
"TandiArt-Magic-no2" per la mia copertina. Il resto delle pattern le ho create con la Gelli Plate o Gell Press (a seconda del marchio che usate).



Come supporto ho utilizzato per le pagine della carta A4, 200 gr per stamoante laser e per la copertina un foglio 30x30 da 300 gr bianco.

I colori che ho utilizzato sono tutti colori acrilici. Ho sempre detto che per questi giochi vanno bene di qualunque marca, almeno all'inizio. Io ho utilizzato i colori acrilici della Sennelier. Colori vibranti e intensi e ottimo rapporto qualità/prezzo.

Bene, ora mettetevi comodo e se vi va guardate il video :-) dove troverete passaggi per la creazione delle carte, alcuni esempi di decorazione e la rilegatura molto semplice, ma fuznionale per il tipo di progetto.




Se siete sopravvissute, ecco qui alcune foto dei dettagli dell'album. Ecco la copertina


Ed ecco alcune foto dell'interno


Come vedete ho alternato spazi bianchi dove poter andare a scrivere o a decorare proprio come fosse un Journal a pagine che potrebbero fare da sfondo ad una foto.

Questo è stato il gioco di equilibri che ho provato a fare.


Ed anche per le decorazioni lo stesso principio, decorazione in bianco e nero su pagina colorata e viceversa.





Su alcune pattern sono anche intervenuta con colori acilici, stencil e matite acquerellabili, ma nel video trovate i vari step.


Un discorso diverso l'ho fatto per i retro di copertina, che ho timbrato e colorato con le matite acquerellabili. Sempre per mantenere la coerenza con il discorso del colore sulla pagina bianca.


Prima di regalarlo, aggiungerò qualche sentiment per la persona a cui è destinato.

Ora spero di avervi dato qualche spunto per un nuovo strumento, la Gelli Plate, che qui ho utilizzato in maniera molto semplice. Ma vi assicuro che i risultati delle vostre carte possono essere davvero interessanti.

Vi linko anche un precedente progetto che avevo fatto sempre con la Gelli Plate. Lo potete trovare qui "Mini Album... sperimentando e giocando".

E voi, giocate con i colori?
Alla prossima
Elena C.

6 commenti: