giovedì 14 dicembre 2017

Buongiorno a tutti!
Siamo all'appuntamento mensile con
la Guest Designer!

Questo mese ci fa compagnia una 
Cardmaker favolosa:
Giada Rigamonti

Il suo stile è inconfondibile
un clean and simple
che lascia sempre a bocca aperta!

Ma non voglio dilungarmi oltre, lascio a lei
la parola!

Buongiorno a tutti!

Mi chiamo Giada e sono felicissima di essere qui.

Quando Debora, che io considero la mia primissima fan,
mi ha chiesto di fare da Guest Designer 
per "Scrappiamo Insieme"... 
ho detto di sì senza neanche
controllare l'agenda. 

Grazie Debora per avermi dato questa opportunità 
- senza dimenticare tutte le altre
ragazze del team.

Come sono nella vita?

Le stelle la sanno lunga: Sagittario ascendente Vergine. 

Il che vuol dire che sono un
segno di fuoco, istintivo e creativo, 
intrappolato in una mente razionale 
e metodica - che sta cercando il
modo di spiccare il volo.

Tornando al motivo per cui sono qui, 
sono una cardmaker a tempo perso da
diversi anni.

Se mi dovessi "etichettare", 
direi che mi piacciono le card 
semplici e pulite, prediligendo 
scenette con animali da colorare.

Mi affascinano anche le card interattive, 
ed è proprio questo il tipo di progetto 
che vi presento oggi. 

Tutto parte dal set di fustelle Lawn Fawn 
per creare una Slider Magic card. 

Io ho deciso di evitare l'acetato,
creando un'alternativa pur sempre "magica", 
che mi permette di sfruttare 
al meglio alcuni sentiment
piuttosto "ingombranti". 

E se si tira la levetta:


La card non è complicata da realizzare, 
dato che il set di fustelle permette 
di ritagliare tutte le parti 
- che poi devono "solo" essere assemblate. 

Occorre, però, avere metodo: 
per facilitare la spiegazione, ho fatto
qualche foto mentre ne realizzavo una nuova versione.


Per prima cosa, ho fustellato tutti gli elementi 
che comporranno la struttura: 
la cornice con il ritaglio centrale, 
il rettangolo bianco su cui stampare il soggetto interno, 
la parte estraibile su cui timbrerò il
sentiment e i binari a "U" 
entro cui si muoverà il meccanismo. 

Visto che tendo ad usare del cartoncino di
una certa grammatura, 
ho optato per una tripla fustellatura 
dei binari, che poi andrò a sovrapporre.


In seguito, ho piegato a metà la cornice 
ed ho embossato in bianco un sentiment 
di ModaScrap, sporcando i
bordi con dell'inchiostro bianco.


Poi ho timbrato il soggetto interno della card 
- il bellissimo Babbo Natale di Impronte d'Autore -
sul rettangolo bianco, colorandolo con i promarkers, 
sfumando i bordi con del Distress Oxide Broken China 
aggiungendo dei fiocchi di neve 
con una penna gel bianca.

A questo punto ho montato il meccanismo-slider, 
nell'ordine: ho inserito la parte estraibile per prima, 
così da averla come riferimento per incollare 
i binari neri a lato. 

Una volta sovrapposte le 3 "U", 
ho inserito e
incollato il rettangolo bianco all'interno 
della nicchia formatasi, sigillando poi il tutto.


A questo punto la card è quasi conclusa: 
ho fustellato uno dei tre topper 
disponibili in bianco, ho scelto una
carta decorativa a tema natalizio 
e ho aggiunto altri fiocchi di neve 
grazie al tris di fustelle My Favorite Things. 

Questa è invece la versione in azzurro, 
che trovo davvero delicata:



Spero che il progetto vi sia piaciuto... 
per qualsiasi domanda, mi trovate anche sul web come 

Intanto ne approfitto per Augurarvi Buone Feste e Buon Natale!

Vi consiglio di seguire Giada
su tutti i suoi canali, è una fonte d'ispirazione
inesauribile!

Vi aspettiamo il mese prossimo
con un altro favoloso appuntamento con una nuova
Guest Designer!









1 commento:

Gli articoli più popolari dell'anno

I nostri sponsor